L’ultima discesa

Sabato 24 e domenica 25 febbraio alle ore 21.15

DRAMMATICO di Scott Waugh
con Josh Hartnett, Mira Sorvino, Sarah Dumont

L’ultima discesa, il film di Scott Waugh con protagonista Josh Hartnett, è un survival thriller ispirato alla storia vera del campione olimpico di hockey Eric LeMarque, raccontata nell’omonima biografia. Eric LeMarque, un ex giocatore di hockey professionista, dopo aver causato un incidente automobilistico fugge sulle montagne in cerca di adrenalina facendo dello snowboard. Dovendo fare i conti con una dipendenza da metanfetamine e una vita che gli sta sfuggendo di mano, Eric decide di prendersi un giorno per staccare, ignorando i numerosi avvertimenti sull’imminente arrivo di una tempesta. Durante un’imponente tormenta di neve LeMarque si allontana dalla pista perdendo l’orientamento. Nessuno sa che si è perso, nessuno sa dove si trova. È completamente solo.

Guarda il trailer

I primitivi

Mercoledì 28 febbraio alle ore 17.30

ANIMAZIONE di Nick Park

All’alba dei tempi, la vita del cavernicolo Dag (Riccardo Scamarcio) scorre tranquilla tra mammut lanosi, creature preistoriche e natura incontaminata. Ampio sorriso e chioma leonina, Dag è allo stesso tempo il guerriero più audace e incapace della sua adorabile e bizzarra tribù. Armato di buoni propositi e di una preistorica lancia spuntata, ha finalmente l’occasione di mostrare il suo valore quando un pericolo imminente minaccia di distruggere la sua casa.

Guarda il trailer

A casa tutti bene

Sabato 3 e domenica 4 marzo alle ore 21.15

COMMEDIA di Gabriele Muccino
con Stefano Accorsi, Carolina Crescentini, Elena Cucci

Il nuovo film di Gabriele Muccino, A casa tutti bene, è il ritratto di una grande famiglia riunita per festeggiare le Nozze d’Oro dei nonni. Sbarcati a Ischia, dove la coppia di pensionati si è trasferita a vivere, figli e nipoti si ritrovano bloccati sull’isola a causa di un’improvvisa mareggiata che impedisce ai traghetti di raggiungere la costa. Il nutrito nucleo/cast composto tra gli altri da Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi e Carolina Crescentini, sarà costretto a fermarsi più a lungo del previsto sull’isoletta napoletana, sotto lo stesso opprimente tetto e in compagnia di numerosi parenti invadenti. Il confronto inevitabile farà riemergere antiche questioni in sospeso, riaccenderà conflitti e gelosie del passato, inquietudini e paure mai sopite. Ci sarà persino un colpo di fulmine, o forse è solo la tempesta che imperversa all’esterno.

Guarda il trailer